mercoledì 27 aprile 2011

Cambiare la lingua della tastiera

Come forse saprete, le tastiere dei computer sono disegnate e realizzate in base alla lingua del paese in cui saranno utilizzate. Una tastiera venduta in Italia, dunque, sarà progettata per adattarsi alla lingua italiana; una tastiera venduta in Germania sarà adatta al tedesco; e così via. Finché ci riferiamo ai paesi dell'Europa Occidentale, o alle Americhe, le differenze tra una tastiera e l'altra sono limitate, visto che le lingue in questione utilizzano un alfabeto latino: cambierà l'ordine in cui sono distribuiti i segni di punteggiatura, cambieranno le vocali accentate, che potrebbero sparire (inglese) o usare simboli diversi dagli accenti (come la dieresi, la tilde, eccetera), ma per il resto sarà comprensibile. Tutta un'altra storia sono le lingue che non utilizzano un alfabeto latino, come è il caso di greco, cinese, arabo e così via: lì cambieranno anche le lettere, non solo la punteggiatura.
C'è però una distinzione da fare tra la tastiera "fisica" e la tastiera "virtuale". La tastiera fisica è il pezzo di plastica che abbiamo davanti, formate da tasti con disegnata sopra una lettera (o un numero, o un simbolo), e che noi pigiamo con le dita, per scrivere. La tastiera "virtuale" è quella che è memorizzata nel computer e dipende dalla lingua che abbiamo impostato. Quando noi pigiamo un tasto, il computer guarda quale tasto abbiamo pigiato, guarda a che simbolo corrisponde quel tasto nella sua memoria e ci mostra sullo schermo il simbolo corrispondente. Quando la tastiera fisica è identica alla tastiera virtuale, allora il simbolo che apparirà sullo schermo sarà lo stesso disegnato sul tasto da noi premuto; cosa che si verifica nella maggior parte dei casi.
Questa distinzione può sembrare assurda e complicata, ma ha una sua utilità: ci permette infatti di scrivere come se avessimo una tastiera realizzata per un'altra lingua, senza bisogno di possederla davvero. Possiamo dunque scrivere in arabo, in greco o in cinese, utilizzando una tastiera italiana, semplicemente cambiando la tastiera virtuale del nostro computer e "simulando" la tastiera di una lingua diversa. In questo modo, a ogni tasto non sarà più assegnato il simbolo che vi è disegnato sopra, ma il simbolo che è disegnato sulla tastiera di quella lingua. Se sulla tastiera italiana un certo tasto corrisponde alla "A", sulla tastiera di un'altra lingua quel tasto potrebbe corrispondere una lettera diversa, per esempio la "E": in questo modo, cliccando sul tasto con la lettera "A", ci apparirà sullo schermo la lettera "E".
Complicato? Senza dubbio, perché dovremo imparare la distribuzione dei tasti sulle altre tastiere. D'altra parte, però, questo ci permette di scrivere in qualsiasi lingua e con qualsiasi alfabeto, senza bisogno di usare una tastiera fisica diversa: basterà cambiare la tastiera virtuale del computer, scegliendo una diversa lingua, ed ecco che la nostra tastiera italiana si comporterà come se fosse una tastiera giapponese, araba, o altro.
Per cambiare la lingua, con un sistema operativo Windows, dobbiamo prima di tutto fare amicizia con la barra della lingua.

La barra della lingua


Guardate nella barra delle applicazioni, sulla destra (dove ci sono l'orologio, l'icona del volume e tutto il resto). L'ultima icona che vedete, quella più a sinistra di tutte, dovrebbe essere costituita da due lettere: IT, se la vostra tastiera è italiana. Quell'icona è la barra delle lingua. Se la cliccate col tasto sinistro del mouse, vedrete una lista delle lingue che avete aggiunto alla tastiera e che potete selezionare; se la cliccate col tasto destro, vedrete un menu che vi permette di ripristinare la barra della lingua (cioè ingrandirla e trasformarla in una barra vera e propria), di regolarne la posizione, ma soprattutto di cambiare le impostazioni. Clicchiamo su "Impostazioni" e ci apparirà questa finestra:

barra della lingua

Da qui possiamo installare nuove lingue sulla tastiera, cambiare la lingua predefinita e altre cose.
Per aggiungere una nuova lingua, dobbiamo rimanere nella finestra "Generale" e cliccare su "Aggiungi...": si aprirà così un'altra finestra, con una valanga di lingue tra cui potremo scegliere quella che vogliamo aggiungere.
Per rimuovere una lingua, basta selezionare la lingua e poi cliccare "Rimuovi". Naturalmente, non possiamo rimuovere la lingua predefinita, altrimenti non potremmo più scrivere con la tastiera, perché i tasti non corrisponderebbero più a nulla. Tutte le altre lingue che abbiamo aggiunto, però, potranno essere cancellate facilmente.
Per cambiare lingua, possiamo utilizzare anche una combinazione di tasti, invece di cliccare sulla barra della lingua. Di base, se clicchiamo assieme il tasto ALT di sinistra e il tasto SHIFT (che voi conoscerete come MAIUSC), passeremo automaticamente alla lingua successiva, a seconda dell'ordine in cui sono state sistemate. Se l'ordine è Francese, Inglese, Italiano e Tedesco, e noi stiamo usando l'Italiano, cliccando una volta passeremo al Tedesco, cliccando di nuovo passeremo al Francese, poi all'Inglese e infine torneremo all'Italiano. Usando la finestra "Impostazioni avanzate tasti", dalla barra della lingua, potremo cambiare la combinazione di tasti, oppure aggiungere una combinazione particolare, per scegliere subito una determinata lingua.

A questo punto, tutto ciò che resta da fare è imparare a conoscere la tastiera della lingua che vogliamo utilizzare, così da ritrovare i tasti che ci servono.

16 commenti:

  1. sei grande...sei grandissimo!ho proprio questo problema!alla mia tastiera italiana (pc italiano)voglio mettere la lingua greca! si puo' fare questa cosa alla fine...per favore rispondi mi se vuoi....
    GRAZIE!

    RispondiElimina
  2. Puoi aggiungere tutte le lingue che il tuo sistema operativo ti mette a disposizione e il greco c'è di sicuro. Quando vai ad aggiungere una nuova lingua, basta che selezioni il tipo di greco che ti interessa (credo ci sia solo "greco - Grecia", in questo caso) e poi dai l'ok. A questo punto, quando passerai da "italiano" a "greco", la tua tastiera funzionerà come se fosse una tastiera greca: dovrai forse faticare un po' per trovare la posizione di tutte le lettere, la prima volta, ma questo è un altro paio di maniche... Male che vada, puoi sempre cercare su Google la mappa di una tastiera greca ;)

    RispondiElimina
  3. grazie amico...molto interessante il tuo blog!

    RispondiElimina
  4. ciao ma se nella barra non c'è parola GENERALE? x esempio come hai detto tu: Per aggiungere una nuova lingua, dobbiamo rimanere nella finestra "Generale" e cliccare su "Aggiungi...":
    Da me esiste qui in alto due parole : Impostazioni,Avanzate!! mahh rispondi a me in privato grazie eglycka16@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Innanzitutto, dipende dalla versione di Windows che stai usando: nomi e grafica possono essere diversi, a volte.
    Se poi hai installato una sola lingua per la tastiera (italiano, in genere), allora è possibile che tu debba prima di tutto attivare la barra della lingua. In questo caso, passa dal Pannello di Controllo. Il percorso è il seguente:
    -premi il tasto "Start"
    -scegli "Pannello di Controllo"
    -clicca su "Orologio, lingua e opzioni internazionali"
    -clicca su "Opzioni internazionali e della lingua!
    -scegli la scheda "Tastiere e lingue"
    -clicca su "Cambia tastiere"
    -sotto "Servizi installati", clicca su "Aggiungi"
    A questo punto, puoi selezionare la lingua da aggiungere, proprio come faresti dalla barra della lingua: è un po' più complicato, ma funziona lo stesso. Di nuovo, i nomi delle varie voci possono essere un poco diversi, a seconda della versione di Windows che hai.

    RispondiElimina
  6. Io avevo già ftt tt quello che hai spiegato sopra,ma mi rimane un problema.La lingua ke mi interessa non compare nella lista. Come posso fare x aggiungerla? Cmq la lingua ke m serve è l'arabo.Grazie per i tuoi preziosi consigli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sistema operativo hai? Su Windows, da XP in poi sono già incluse parecchie lingue, tra cui diverse versioni di arabo (grossomodo, una per ogni paese principale). Puoi anche aggiungere nuove lingue di tastiera passando dal Pannello di Controllo:
      Pannello di Controllo -> Orologio, lingua e opzioni internazionali -> Cambia tastiere o altri metodi di input
      Nella finestrella che si apre, scegli la scheda "Tastiere e lingue" e clicca su "Cambia tastiere"; con "Aggiungi" puoi scegliere la lingua che vuoi aggiungere, e l'arabo è proprio una delle prime nella lista.

      Elimina
    2. anche io ho lo stesso problemo..devo aggiungere il tedesco x un compito e faccio anche applica..ma poi nn succede nnt :(

      Elimina
    3. "Applica", "Ok" e non si aggiunge la nuova lingua? Che sistema operativo è? Può darsi che tu non abbia le autorizzazioni necessarie, per aggiungere altre lingue alla tastiera: insolito, ma non da escludere, specie se è un computer condiviso.
      Se utilizzi un programma come Word, molte lettere dell'alfabeto tedesco le puoi inserire grazie a combinazioni di tasti: le vocali con umlaut, ad esempio, le puoi scrivere con la combinazione CTRL, "due punti" e la vocale che ti interessa. A ogni modo, qui trovi una breve lista di metodi per inserire lettere tedesche, giusto per l'emergenza:
      www.viaggio-in-germania.de/umlaut.html

      Elimina
  7. Ciao scusami, nell'immagine si vede che fra le lingue c'è il giapponese. Vorrei mettermi quella. L'unico problema è che nella lista delle lingue NON c'è. Sai se devo fare qualche aggiornamento in particolare di Windows o qualsiasi altra cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che versione di Windows hai? Di base, da XP in poi dovresti trovare tutte le lingue disponibili, anche se soltanto un paio saranno preinstallate: italiano e inglese, di solito. Nella barra delle applicazioni (ossia la bassa in fondo allo schermo, con l'orario e svariate icone) clicca col tasto destro del mouse sull'icona della lingua, che dovrebbe essere un quadratino con la sigla IT, e scegli "Impostazioni". Nella finestra che si apre, All'interno della scheda "Generale", clicca sul pulsante "Aggiungi": dovrebbe apparirti una lunga lista di lingue che puoi aggiungere, tra cui anche il giapponese.
      Se non la trovi, controlla se manchino anche altre lingue, almeno tra quelle più usate (vari tipi di spagnolo, inglese e francese, ad esempio, ma anche vari tipi di arabo), giusto per capire che tipo di problema potrebbe essere.

      Elimina
  8. MA SE IN UNO STESSO TESTO VOGLIAMO SCRIVERE SIA IN ARABO CHE IN LETTERE LATINE, COME SI FA? AD ESEMPIO SU WORD DI MICROSOFT OFFICE???

    RispondiElimina
  9. scusate, ma io ho un problema più semplice. Fino a qualche settimana fa, se in google traduttore inserivo un'altra lingua mi dava in automatico il bottone della tastiera virtuale della lingua scelta. Da questa settimana, il computer non mi visualizza più il bottone della tastiera virtuale. perchè? devo dargli delle impostazioni?
    Se mi rispondete, grazie mille.

    RispondiElimina
  10. Grande stavo impazzendo!noi mortali...

    RispondiElimina